lunedì 14 febbraio 2011

Lontano

La verità è che nessuno di noi sapeva veramente perchè diavolo  avesse accettato l'esperienza che stavamo vivendo ,anzi a pensarci ... il momento in cui eravamo stati contattati era per tutti come immerso nella nebbia . Quella mattina ci risvegliammo tutti in preda ad una strana agitazione. Qualcuno aveva sparso la voce che fossimo prigionieri e che non avremmo potuto facilmente tornare alle nostre vite, la sensazione spiacevole di aver perso il controllo della situazione cominciava a serpeggiare tra i membri del gruppo. Non ricordavamo bene la ragione per cui avevamo accettato di partecipare..Ci radunammo velocemente nella sala da pranzo per fare il punto. In effetti non avevamo mai visto nessuno al di fuori di noi, perchè quando reintravamo i coperti erano pronti e mangiavamo ... Un tipo alto dall'aspetto scandinavo, biondo ,occhi piccoli ,azzurri, barba rossiccia, parlava con voce molto bassa e disse che lui si ricordava di essere salito su di un piccolo aereo da diporto assieme ad altri dieci persone, che però non riconosceva, e poi nulla. Nonostante fossimo tutti adulti, ci sentivamo come dei bambini in balìa della volontà altrui. Sulla porta della sala dove ci riunivamo la sera a giocare a carte e backgammon o leggere, c'era scritto che gli aderenti alla Prova Generale erano stati scelti ed avevano accettato per libera decisione.
Questo improvvisamente non ci bastava più, ci mettemmo a discutere e qualcuno propose di trovare una via di fuga ... poi come era iniziata la diatriba finì.
Semplicemente la curiosità di vedere dove l'esperienza ci avrebbe condotti ebbe la meglio. Solo tre di noi vollero abbandonare.
Il giorno seguente trovammo  un loro messaggio sul tavolo della colazione dove dichiaravano di essere stati accompagnati all'aereo che li avrebbe condotti a casa.
Il numero dei partecipanti si assottigliava e la prima soglia che ora avevamo attraversato era quella di riconoscere in sè la voglia di credere in un'esperienza insolita e senza presupposti e... la curiosità di proseguire...

Nessun commento:

Holly

Holly
"..Davvero pensi che non ti abbia capito..."

Lothlorien

Lothlorien
" Là dove tutto il mondo s'incontra in un solo nido"